I Legumi

I legumi sono un alimento d’eccellenza. Sono un’ottima fonte di proteine contenendone, allo stato secco, dal 20 al 40% (il livello più alto nei semi di soia secca); una percentuale quasi doppia rispetto a quella dei cereali e molto vicina a quella dei prodotti di origine animale.

I Nostri Legumi

RossoLucca1-e1523283813873.jpg
fagiolo-zolfino-2.jpg
fagioliocchio.jpg

Fagioli Coltiviamo varie specie tra i quali: Occhio Nero, Rosso di Lucca, Giallorino.

Calorie, valori nutrizionali e prorietà dei fagioli

100 g fagioli bianchi secchi bolliti contengono 91 kcal / 380 kj

I fagioli bianchi sono legumi ad elevato contenuto di proteine vegetali (26%), amminoacidi, amidi (70%), ma allo stesso tempo poveri di grassi (1,5%), quindi possono fornire un ottimo nutrimento senza causare l’accumulo di calorie extra. Sono ricchi di vitamine del gruppo B e in particolare di acido folico. I sali minerali presenti sono il fosforo, il potassio e in particolare il ferro e il calcio che si rivelano utili in caso di menopausa, accrescimento, debolezza e gravidanza. 

I fagioli bianchi sono ricchi di glucodrine, sostanze in grado di diminuire la glicemia. Contengono anche una sostanza tossica, la fasina, che viene però eliminata durante la cottura.

La presenza di lecitina, un fosfolipide che favorisce l'emulsione dei grassi evitando il loro accumulo nel sangue, rende i fagioli un alimento adatto per la prevenzione delle ipercolesterolemie (eccesso di colesterolo nel sangue). Questo tipo di fagioli sono anche ricchi di fibre che hanno la funzione di ripulire il sistema digestivo dalle scorie intestinali e prevenire così i problemi di stitichezza.

Nei fagioli bianchi sono contenuti anche molti minerali, tra questi il più importante è il molibdeno che aiuta l’organismo a liberarsi dei solfiti. Le persone che sono allergiche ai solfiti possono trarre grandi benefici assumendo integratori di fagiolo bianco, in quanto possono aiutare ad alleviare i sintomi di mal di testa, di aumenti del battito cardiaco o la sensazione di debolezza e disorientamento.

Essendo degli amido-bloccanti grazie alla glicoproteina faseolamina estratta dai fagioli bianchi, si trovano negli integratori alimentari venduti per le diete dimagranti.

Proprietà e benefici dei fagioli

I fagioli sono un alimento molto nutriente e, come tutti i legumi, costituiscono una buona fonte di proteine vegetali. Le proteine contenute nei legumi non costituiscono, però, da sole, un sostituto completo delle proteine contenute nella carne (le cosiddette proteine nobili), ma possono aumentare le loro proprietà nutritive se associate, ad esempio, ai cereali.

I fagioli sono ricchi di fibre, perciò hanno un effetto lassativo, utile in caso di stitichezza ed emorroidi.

Inoltre contribuiscono ad abbassare il colesterolo, i trigliceridi ed anche la glicemia, e sono quindi indicati nei casi di diabete.

I baccelli dei fagioli vengono consigliati alla fine di una dieta, per stabilizzare il peso corporeo. Ciò dipende dal loro contenuto in fibra, pectina e flavonoidi che rallentano l'assorbimento degli zuccheri.

Calorie e valori nutrizionali dei fagioli borlotti

I fagioli possiedono mediamente 300 kcal per 100 g di prodotto, sono ricchi di proteine (24 mg), fibre (24 mg), potassio (1330 mg), fosforo (370 mg), magnesio (154 mg) e ferro (5 mg). Contengono inoltre:

  • calcio (127 mg),

  • sodio (5 mg),

  • zinco (3,4 mg),

  • vitamine del gruppo B (B2, B3, B6).